Il mio account     Carrello     

Home      Chi siamo      Contatti

Piemonte D.O.C Chardonnay “Pratorotondo”

Recensioni

Solamente clienti che hanno effettuato l'accesso ed hanno acquistato questo prodotto possono lasciare una recensione.

Piemonte D.O.C Chardonnay “Pratorotondo”

Vigneto

Uve provenienti dai vigneti aziendali, attualmente fra i più vecchi appezzamenti vitati a Chardonnay in Piemonte; altitudine 170/180 m s.l.m., prevalentemente esposti a Nord-Ovest con una pendenza del 10% circa; terreno drenante fortemente calcareo e povero di sostanza organica, con strati alterni di sabbia, tufo e argilla.

Le uve ottenute sono caratterizzate da una sanità sempre elevata, da un ottimo livello di aromi e di acidità che consentono di ritardare la vendemmia fino al raggiungimento del tenore zuccherino desiderato. Da rilevare la significativa presenza di Chardonnay musquè che arricchisce la complessità aromatica.

Vendemmia e vinificazione

Le operazioni di vendemmia iniziano, a seconda delle annate, dal 26 al 10 Settembre.
La fermentazione avviene parte in legno e parte in acciaio inossidabile, in percentuali variabili dal 20%+80% al 35%+65% a seconda delle annate; la conservazione su feccia dura 4-5 mesi ad una temperatura di 4-6° C, svolgimento parziale della fermentazione malolattica.

Note gustative

Pronto per il consumo in 16-18 mesi , si avvantaggia di un affinamento in bottiglia di 2-3 anni.
Colore paglierino scarico che aumenta di intensità col tempo.

Profumi floreali, con sentori di banana, miele, vaniglia e crosta di pane. Note minerali evidenti.
In bocca corposo e intenso, mai aggressivo; vino versatile che accompagna pesci, crostacei, carni

bianche e grigliate, flan e verdure. Temperatura di servizio: 12-14° C Alcool complessivo: 12,8-13,5 % vol.

8,90 IVA inclusa

Disponibile